CNI Unite CNI Unite

Luis Bacalov, Roberta Alloisio, Walter Rìos - Xena Tango (CD)

14 EUR

Protagonisti dell'album, insieme a ROBERTA ALLOISIO  grande artista- interprete genovese (Targa Tenco 2011) sono due grandi musicisti di origine argentina: LUIS BACALOV (pianista, compositore e direttore d’orchestra, Premio Oscar per il film “Il Postino”) e WALTER RIOS ( l’erede di Astor Piazzolla).  Le registrazioni del disco sono state realizzate in Argentina a Buenos Aires e in Italia a Genova e a Roma). Produzione  di Paolo Dossena con  il coinvolgimento di grandi autori : da Vittorio De Scalzi (New Trolls), a Carlo Marrale (Matia Bazar), da Giorgio Calabrese, Pablo Banchero, Gian Piero Alloisio, Stephane Casalta a un'inedito di Umberto Bindi.

Xena Tango” vuole raccontare e sottolineare il contributo fondamentale che i genovesi e Genova hanno  dato alla nascita del Tango .  Basti pensare che le regole del tango, inteso come genere musicale e come danza, furono chiamati “peringundines”, termine genovese che indicava i locali da ballo de La Boca e proprio in questo quartiere, pare sia stato ballato il primo tango.

 Gli abitanti di La Boca si chiamavano e si chiamano tuttora “zeneizi” e zeneizi si definiscono ancora i tifosi della principale squadra di calcio argentina, il Boca Juniors, il cui inno è stato scritto ed interpretato da Pablo Banchero che ha dato il suo contributo di compositore ed interprete al progetto.
Il tango ha il sapore e il mistero di un viaggio. Di qualcosa che non smette mai di andare e venire. E’ il moto perpetuo dell’anima. La scia indelebile di chi ha navigato per l’Oceano e che continua a sentire quella schiuma salata corrergli nelle vene. E’ per questo che le sue  canzoni hanno il suono delle parole rimaste imprigionate nella gola: sono intrise della malinconia dei profumi e delle terre che ci si è lasciati alle spalle, degli affetti inesorabilmente lontani.

1) Milonga do magon (P. Banchero – R. Allosio)

2) El día que me quieras (A. Le Pera – C. Gardel)

3) Barbon (V. De Scalzi)

4) Caminito (G. C. Penaloza – J. De Dios Filiberto)

5) L’angelo custode (O. Ancey – S. Casalta)

6) Sposa (G. P. Alloisio)

7) Mi no veuggio ëse mi  (G. P. Alloisio)

8) La madre  (U. Bindi – G. P. Alloisio)

9) Cansón da Cheullia (M. Cappello – A. Margutti)

10) Paloma y corazón  (A. Araj – C. Marrale)

11) Genova  (P. Banchero – A. X. Gazzano)

12) Italiani d’Argentina (I. Fossati)

Bonus track:

15) El Choclo (A. Villoldo)

16) Rodriguez Peña (V. Greco)